DA OGGI SCELGO IL PRODOTTO GIUSTO! La linea di cosmesi siciliana Alia skin care ti spiega come!

La linea di comesi siciliana Alia skincare in questo accattivante articolo vuole parlarvi di un fenomeno ricorrente che, per una volta, sembra andare oltre il greenwashing, affonda infatti le sue radici su tutti i tipi di prodotti presenti sul mercato cosmetico. Quante volte ci siamo trovate lungo i corridoi di innumerevoli negozi davanti una sfilza infinita di bagno doccia? Ce n’è per tutti i gusti: cedro, miele, curcuma, menta, fiori di loto, vaniglia, chi più ne ha più ne metta! Sono tantissimi e variano anche in base alla loro funzione: idratante, nutriente, illuminante, anti stress, tonificante, dermoprotettiva, e potremmo continuare per lungo tempo! Nonostante stuzzichino i nostri desideri e la nostra voglia di provare ad avere veramente una pelle pulita e che faccia ciò che c’è scritto sulla confezione non possiamo evitare di chiederci: fanno davvero quanto promettono? In realtà appagano solo la nostra funzione igienica?




Beh, molto spesso sappiamo benissimo che stiamo solo andando incontro ad una doccia profumata e che ci farà sentire pulite, ma.. nulla di più! Nessuna idratazione, nessuna pelle liscia come la seta promessa in quelle pubblicità da acquolina in bocca.

Tutte queste meravigliose funzioni sembrano solo un ricordo lontano e pian piano cadiamo nella loro trappola commerciale! Non si tratta SOLO di greenwashing , ma il processo per trasmettere una falsa impressione o fornire informazioni fuorvianti su come i prodotti di un'azienda siano altamente performanti li troviamo in qualsiasi settore, dal più green al più commerciale.


CONTINUA A LEGGERE PER UNA PERFETTA GUIDA ALLA SCELTA DEL GIUSTO

PRODOTTO CON ALIA SKIN CARE!

Dunque oggi insieme alla linea di cosmesi siciliana Alia skincare cerchiamo di capire quale bagno doccia scegliere per non sentirci più “solo” pulite ma finalmente anche estremamente idratate, con una pelle morbida e da accarezzare! Iniziamo nel vedere come sono fatti la maggior parte dei doccia schiuma grazie ad una ricerca condotta da altro consumo!

  • 70-80% acqua e altri solventi (glycerol, propylene glycol): servono per creare la parte liquida dei prodotti. Per fare in modo che la parte liquida si misceli bene con le altre e raggiunga la giusta consistenza, si aggiungono ingredienti emulsionanti e viscosizzanti (sodium chloride, styrene/acrylates copolymer). Alcune di queste sostanze sono poco biodegradabili, per cui hanno un impatto ambientale negativo;

  • 10-20% tensioattivi: rimuovono lo sporco e sono quelli che formano schiuma. I tensioattivi possono essere, più o meno, tossici per l’ambiente acquatico e, più o meno, aggressivi sulla pelle. La miscela utilizzata comunemente è fatta di sodium laureth sulphate (un po' aggressivo se usato da solo) e betaine (servono per ridurre l'effetto del precedente e sono ben tollerate). Esistono alcuni tensioattivi di origine naturale più biodegradabili (composti di glucoside). Per migliorare la loro azione, ai tensioattivi si aggiungono chelanti (EDTA), sostanze molto problematiche a livello ambientale; Fidatevi solo dei tensioattivi 100% vegetali!

  • meno 1% sostanze emollienti e idratanti: servono a proteggere lo strato superficiale della nostra pelle durante la doccia. Quelli più comuni sono la glicerina (glycerin) e acido lattico (lactic acid). Spesso si utilizzano anche sostanze di origine naturale, come aloe, latte o olii. Il loro impatto sull’ambiente in generale è trascurabile rispetto agli altri ingredienti e la tollerabilità è buona. Sono, però, peggiori quelli di derivazione petrolifera (ppg, peg); Per questo è importante scegliere principi attivi naturali in alta concentrazione dal potere realmente idratante ed emolliente.

  • meno 1% regolatori di pH: modificano il grado di acidità del docciaschiuma e lo rendono il più possibile vicino a quello della nostra pelle (pH 5.5) in modo da essere meno aggressivo. Il più comune è citric acid, non hanno problemi né di tollerabilità né ambientali;

  • meno 1% conservanti e antiossidanti: sono necessari per evitare che i batteri proliferino e che il prodotto irrancidisca. Proprio per la loro natura di uccidere i batteri, queste sostanze sono tra le più problematiche per l'ambiente e per la pelle. Nei docciaschiuma il problema principale è ambientale perché il contatto con la pelle è molto breve. I peggiori sono BHT, methylisotiazolinone e methylchloroisotiazolinone. Esistono alternative più tollerabili, sia per la pelle sia per l’ambiente come il potassio sorbate, sodio benzoate e i salicilati

  • meno 1% profumazione: il profumo è importante per il gradimento e anche perchè se non si sente, c’è il rischio di utilizzarne troppo. Di contro i profumi contengono moltissime sostanze allergenizzanti (le più comuni limonene, linalool, citronellol). Essendo prodotti da risciacquo con basso tempo di contatto, il rischio di reazioni è basso, a meno che non si parli di persone particolarmente sensibili. Queste sostanze hanno, però, un impatto negativo sull’ambiente, sono poco biodegradabili e si accumulano; Al contrario fidatevi della presenza di oli essenziali bio.

  • meno 1% coloranti: non sono necessari, possono essere causa di reazioni e non sono compatibili con l’ambiente. Spesso inoltre sono aggiunti per creare un’illusione legata ad un claim: tanti validi motivi per scegliere prodotti senza coloranti. Nella lista degli ingredienti si riconoscono perché sono indicati come CI più un numero a 5 cifre.


SAPEVI GIà TUTTO? CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO E SEGUI I CONSIGLI DELLA LINEA DI COSMESI SICILIANA ALIA SKIN CARE!

Sappiamo perfettamente che la scelta migliore è un prodotto naturale, con oli essenziali bio di ottima qualità e principi attivi vegetali che provengono da materie prime pregiate! Sarebbe troppo facile parlarvi del bagno doccia Alia skincare addolcente&vellutante proprio adesso, vero?

Ebbene, ci arriveremo con calma facendovi capire perché è importante scegliere con consapevolezza e seguendo i consigli di una linea di cosmesi siciliana pregiata come Alia skin care può dare!


CONTINUA A LEGGERE I CONSIGLI DELLA COSMESI SICILIANA ALIA SKIN CARE PER SAPERNE DI Più!


Oggi ci soffermeremo su quei prodotti che promettono di idratare con risultati evidentemente non veritieri, come fare? Iniziamo elencando gli ingredienti da evitare. INCI alla mano e partiamo!

  • Bht: è un antiossidante e serve per non far irrancidire il prodotto, ma è molto tossico per l’ambiente acquatico, persistente e bioaccumulabile;

  • Methylchloro isotiazolinone, methyltiazolinone: sono conservanti molto tossici per l’ambiente acquatico;

  • Dmdm, hydantoin, imidazolidinyl e diazolidinyl urea: sono conservanti che a contatto con l’acqua rilasciano formaldeide, cancerogena e sensibilizzante;

  • Disodium, tetrasodium Edta: cattura le particelle di metalli nell’acqua in modo da rendere più efficace il potere lavante dei tensioattivi. Persistente, è tossico per gli organismi acquatici e nocivo se viene accidentalmente ingerito;

  • Styrene, acrylates copolimer: è un colorante bianco con un forte potere inquinante ed è inutile;

  • Cocamide, mea o dea: emulsionante e viscosizzante tossico per gli organismi acquatici;

  • Limonene, benzyl benzoate, geraniol: profumazioni sensibilizzanti, soprattutto se presenti nei prodotti “leave on” (che rimangono sulla pelle). Meno pericolose nei prodotti che si risciaquano, sono però nocivi per l’ambiente acquatico;

  • Petrolatum, paraffinum e dimetichone: petrolati e siliconi sono poco biodegradabili e occlusivi per la pelle.

Non te lo aspettavi?

Nessun problema!

La linea di cosmesi siciliana

Alia skin care è qui per aiutarti!


È il momento di correre in bagno e scoprire se è a causa della presenza di questi ingredienti che il nostro amato bagno doccia non fa il suo dovere.

Cosa fare? L’acquisto consapevole dovrebbe essere alla base della nostra filosofia di vita. Scegliere tensioattivi vegetali o oli essenziali bio tra gli ingredienti immancabili del nostro bagno doccia potrebbe essere un buon punto di partenza, ma la domanda adesso è: quali sono le conseguenze alle quali si va in contro? Nonostante alcuni prodotti promettano u’ intensa idratazione potrebbe accadere il contrario, eccessiva disidratazione. L’aggressività degli ingredienti sopra elencati all’interno del nostro bagno doccia ci espone a innumerevoli rischi, perché? Perché la nostra pelle è un organo vivente, che respira, assorbe, reagisce, comunica con l’esterno. Lo strato più superficiale (strato corneo), quello che sbarra la strada a batteri, polveri, sostanze chimiche e radiazioni, è composto da cellule che si rinnovano continuamente in maniera fisiologica.. È sufficiente che il pH del film idrolipidico subisca alterazioni anche lievi, perché la sua azione isolante e protettiva venga compromessa. La detersione provoca proprio il decadimento di questa porzione esterna: ha lo scopo di allontanare i batteri residenziali che fanno parte della flora microbica. La detersione se troppo frequente o aggressiva distrugge le barriere della pelle esponendola a dei rischi quali: irritazioni, infiammazioni, allergie.

PASSIAMO AL SODO!

Come scegliere il giusto bagno doccia?

La cosmesi siciliana Alia skincare vanta una linea di prodotti formulati dalla dottoressa Debora Pollina cosmetologa e farmacista che ha deciso di impiegare oli essenziali bio, materie prima incomparabili provenienti dalla meravigliosa Sicilia e principi attivi che supereranno le vostre aspettative e che, finalmente, potranno farvi acquistare un prodotto che si, fa proprio ciò che leggete in etichetta! Prendiamo in considerazione il bagno doccia addolcente&vellutante Alia skin care.


Foto scattata da @soffiodibio


Nessuna delle sostanze elencate sopra fanno parte dell’ INCI di questo incredibile prodotto a base di:

· Gel di fico d’india

· Acqua floreale di rosa

· Acqua floreale di camomilla

· Burro di karitè

· Oli vegetali pregiati

· Olio essenziali di arancio dolce e cannella


NON HAI ANCORA SCOPERTO IL BAGNO DOCCIA ADDOLCENTE&VELLUTANTE ALIA SKIN CARE?

CONTINUA A LEGGERE!

DAI UN'OCCHIATA COME FUNZIONA?

La pala del fico d’india contiene acqua, vitamina C, vitamina B, carboidrati e proteine. Il gel dunque oltre ad idratare, apporterà nutrimento e sarà in grado di contrastare l’invecchiamento cutaneo favorendone elasticità. L’acqua floreale di rosa e camomilla leniscono la pelle da eventuali rossori. Al burro di karitè invece vengono attribuite proprietà emollienti, nutrienti e idratanti, che lo rendono un ottimo cosmetico naturale per la cura della pelle. Si ritiene che possa contribuire a proteggere la pelle dalle radiazioni solari e che possa essere impiegato come cosmetico per la prevenzione delle rughe e per mantenere la pelle turgida. Gli oli essenziali bio regaleranno una fragranza dolce e avvolgente scandita da un mix incredibile di arancio e cannella per il tuo momento di aromaterapia!

Ricordiamo perché sono così importanti gli oli essenziali bio all’interno di un cosmetico o ,in generale, anche da soli, infatti possono essere considerati dei validi alleati nei trattamenti per la cura della pelle, perchè? Specificatamente per quattro importanti motivazioni: sono 100% naturali quindi devono essere considerati i naturali amici della nostra pelle, le molecole di olio essenziale sono talmente piccole che riescono a penetrare con facilità la barriera naturale

della pelle ed entrare direttamente nel sistema circolatorio, sono estremamente concentrati e, in più, se presenti in un cosmetico come fragranza avrai a disposizione il tuo personale momento di aroma terapia! Tutto questo NON condito da agenti aggressivi ma ,al contrario, il bagno doccia Alia skincare è stato creato, insieme al resto della linea, per prendersi cura della pelle delicata proprio come quella dei bambini.

Delicatezza, idratazione e nutrimento in un mix eccezionale proveniente dall’assolata Sicilia.

Adesso che sai cosa evitare e che abbiamo chiarito che ciò che un bagno doccia promette in etichetta può essere soltanto pulizia e niente di più, è arrivato il momento di acquistare con consapevolezza, e bene!

Il bagno doccia della linea di cosmesi siciliana e naturale Alia skincare ti aspetta su www.alia.bio in tutto il suo concentrato di idratazione e delicatezza!